Archivi categoria: camelozampa news

MADELIEF. LANCIARE LE BAMBOLE. Finalmente anche in Italia la prima serie di Guus Kuijer!

Esce in libreria per Camelozampa Madelief. Lanciare le bambole, il primo libro del grande autore per ragazzi Guus Kuijer, vincitore dell’Astrid Lindgren Memorial Award nel 2012 e autore de Il libro di tutte le cose (Salani), Premio Andersen 2010. Per la prima volta arriva anche ai lettori italiani una serie considerata un classico per bambini, tradotta in tutto il mondo: dopo Polleke (Feltrinelli Kids), una nuova, irresistibile protagonista femminile.

«Io prima avevo un’altra testa» dice Madelief.

Roos e Jan-Willem la guardano spaventati.

«Cosa?» chiede Jan-Willem.

«È stato un terribile incidente» racconta Madelief. «Ero molto piccola. Mia madre aveva appena comprato una lavatrice e io ero curiosa. Ho infilato la testa nella lavatrice mentre girava fortissimo».

«È per asciugare la biancheria» osserva Roos.

«Sì, è vero» conferma Madelief. «Infatti la biancheria era asciutta, ma io non avevo più la testa».

Madelief è simpatica, curiosa, travolgente. Perde spesso la pazienza, non ha peli sulla lingua, difende i più piccoli dai prepotenti, non ha quasi mai paura di niente. In quaranta brevi episodi, le avventure quotidiane di Madelief, che vive con la mamma ma non ha il papà, e dei suoi amici Roos e Jan-Willem, raccontate con dirompente umorismo e uno sguardo ad altezza di bambino.

La serie di Madelief, considerata un classico contemporaneo per ragazzi, riunisce gli “ingredienti” tipici di Kuijer: una protagonista femminile forte, autentica e dotata di uno sguardo acuto sulla realtà che la circonda; l’attenzione al sociale; l’ironia; la riflessione sul mondo degli adulti attraverso il punto di vista dei bambini; la capacità di parlare di cose complesse e temi “grandi” con semplicità, ma senza semplificazioni.

Lanciare le bambole, primo libro per bambini di Kuijer, fin dalla sua uscita in Olanda è stato un successo immediato, premiato con il prestigioso Gouden Griffel. Dai cinque romanzi di Madelief, tradotti in tutto il mondo, sono stati tratti anche film e una popolare serie televisiva per bambini. Uscito originariamente nel 1975 e tuttora ristampato, Madelief. Lanciare le bambole non era mai stato tradotto in Italia sinora.

Il debutto in Italia di Madelief può contare sulla traduzione di Valentina Freschi, che ha già dato voce a Guus Kuijer traducendo in italiano, per Feltrinelli Kids, i cinque romanzi della serie di Polleke, a partire da Per sempre insieme, amen.

A dare un volto alla simpatica Madelief, le spiritose e graffianti illustrazioni di Marta Baroni, create appositamente per l’edizione italiana.

Madelief. Lanciare le bambole inoltre è un libro accessibile, anche per i lettori con dislessia: utilizza infatti il Font EasyReading®, carattere ad alta leggibilità per tutti. www.easyreading.it

L’AUTORE. Guus Kuijer, nato ad Amsterdam nel 1942, debutta come autore per ragazzi negli anni Settanta, quando i libri per bambini erano considerati lo strumento per costruire un mondo migliore. La sua scrittura limpida  e  intelligente  e  la  sua  abilità  nel  parlare  di  temi  forti mantenendo un tono lieve sono insuperate.

Dopo  aver  vinto  tutti  i  possibili  premi  letterari  nederlandesi, tra  cui  il Gouden  Griffel per  ben  quattro  volte,  e  due  volte  lo Jugendliteraturpreistedesco, è il primo autore nederlandese a ricevere, nel 2012, l’Astrid Lindgren Memorial Award, il massimo riconoscimento mondiale della letteratura per ragazzi.

Le sue opere sono tradotte in oltre dieci lingue, tra cui tedesco, svedese,  inglese,  italiano  e  giapponese.  In Italia, per Salani sono usciti L’isola due gambe, Ti perdi e trovi una nonna, Graffi  sul  tavolo e Il  libro  di  tutte  le  cose (Premio Andersen 2010). Feltrinelli Kids ha pubblicato, a partire dal 2012, i cinque libri della serie  di  Polleke: Per  sempre  insieme,  amen (Premio  Orbil 2012), Mio padre è un PPP (finalista al Premio Cento 2014), Un’improvvisa felicità (2014), Con il vento verso il mare (2015, IBBY Honour List 2016) e La poesia sei tu (2016). Nel  2016 La  Nuova  Frontiera ha  pubblicato  il  romanzo  per adulti La Bibbia per non credenti. La Genesi, primo di cinque volumi dedicati alla riscrittura della Bibbia.

“Con uno sguardo senza pregiudizi e un’acuta intelligenza, Guus Kuijer affronta sia i problemi della società contemporanea sia le grandi domande della vita. Il rispetto per i bambini e il suo rifiuto dell’intolleranza sono evidenti. Kuijer combina temi forti e spietato realismo con tenerezza, umorismo e visionarie fughe dell’immaginazione. Il suo stile semplice, pulito e asciutto riunisce profonda intuizione filosofica e aggraziata espressione poetica”.

Giuria dell’Astrid Lindgren Memorial Award, 2012

LA TRADUTTRICE | Valentina Freschi, nata a Udine nel 1983, vive e lavora a Berlino. Dal 2009 traduce dal tedesco e dal nederlandese, occupandosi in particolare di letteratura per bambini e ragazzi. Di Guus Kuijer ha già tradotto per Feltrinelli Kids i cinque libri della serie di Polleke e la sua traduzione di Con il vento verso il mare è stata inclusa nella Ibby Honour List 2016.

L’ILLUSTRATRICE | Marta Baroni nasce a Roma nel 1989. Ha illustrato libri per bambini e ragazzi per Mondadori, Sinnos, La Nuova Frontiera Junior, Editoriale Scienza. La sua prima graphic novel, Al sole come i gatti, è uscita per BAO Publishing.

 

Annunci