Marie-Aude Murail e Gesù, come un romanzo

MA_MURAILCamelozampa è orgogliosa di riportare in Italia uno splendido romanzo da una delle voci più alte della narrativa  contemporanea per ragazzi.

In attesa di poter sfogliare Gesù, come un romanzo, in libreria dal 23 ottobre, questo nuovo spazio lo vogliamo dedicare a lei, Marie-Aude Murail!
Considerata la più grande autrice francese per ragazzi,  ha pubblicato oltre 80 libri, tradotti tutto il mondo, e ha vintGesù, come un romanzoo
innumerevoli premi nel suo Paese e all’estero.  Nel 2004 viene insignita Chevalier de la Légion d’Honneur, la più importante decorazione onorifica francese, per l’insieme della sua opera destinata ai ragazzi.

Tra il 1997 e il 2012 inizia una serie di romanzi in cui utilizza “la Storia come fonte di storie”: Gesù, come un romanzo è il titolo di apertura.

I suoi romanzi esplorano spesso temi forti: l’adolescenza, la famiglia, le questioni morali, l’attualità. La sua scrittura mantiene sempre un tono fresco e ironico. Malgrado la gravità dei temi che affronta, ritiene che un romanzo per ragazzi non debba finire tragicamente. Oh boy! è il suo libro più tradotto, vincitore di ben 28 premi tra cui, in Italia, il Premio Paolo Ungari Unicef 2008 e il Premio Liber 2009. Dal romanzo è stato tratto anche un film. Anche Mio fratello Simple ha ricevuto molti riconoscimenti, tra cui il prestigioso Jugendliteraturpreis alla Fiera di Francoforte nel 2008. In Italia, Marie-Aude Murail è stata pubblicata da Mondadori, Bompiani, EL, Emme e oggi è un’autrice di punta nelle collane ragazzi di Giunti, per cui sono apparsi anche Crack! Un anno in crisiMiss CharityPicnic al cimitero e altre stranezzeNodi al pettineCécile. Il futuro è per tuttiBaby-sitter blues.

Una curiosità: Marie-Aude Murail, in oltre vent’anni di attività, ha scritto più di cento racconti, testi teatrali, romanzi d’amore, d’avventura, polizieschi e fantastici… racconti per adulti e ragazzi, che hanno ottenuto importanti premi internazionali. Ha scritto, però, solo due biografie. Una è quella dedicata a Charles Dickens, Picnic al cimitero e altre stranezze. L’altra è proprio Gesù, come un romanzo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...